Category: Multimediale didattico

Viktoria nel sito di Rai Scuola

Viktoria  è un cortometraggio su #bullismo e #cyberbullismo.

Lo hanno realizzato gli alunni della classe 5@ Attivamente della Scuola Primaria del Collegio Vescovile Pio X di Treviso nel corso dell’anno scolastico 2017-18.

Lo trovate nella sezione lezioni, categoria educazione alla legalità del sito di RAI Scuola.

Troverete anche  una scheda di osservazione e la descrizione del progetto da utilizzare in classe.

Clicca qui: http://bit.ly/viktoriaraiscuola

 

Scratch Jr (e altre app Android) su PC

In questo breve articolo illustrerò un metodo rapido e semplice per poter utilizzare App create per l’ambiente Android in un normale PC che utilizza il sistema operativo Windows.

In pratica si tratta di installare un emulatore Android pensato appositamente rendere semplice ed immediato l’uso di App Android senza dover ricorrere all’installazione di tool di sviluppo o altro.

Nato,  soprattutto, per permettere di utilizzare su PC la miriade di giochi disponibili per tablet e smartphone,  può essere perfettamente integrato nei PC in uso a scuola per sfruttare al meglio le App didattiche disponibili su Google Play.

L’applicativo in questione si chiama BlueStacks ed è disponibile gratuitamente nel sito del produttore:
https://www.bluestacks.com/it/index.html

Una volta scaricato, installato ed avviato, ci troviamo di fronte all’emulazione di un normale tablet Android. Per prima cosa ci viene richiesto di configurare un account Google con il quale potremo, in seguito, accedere a Google Play e scaricare le nostre App preferite.

E’ possibile utilizzare un account Google esistente oppure crearne uno nuovo per questo scopo.

Accedendo a Google Play ci troveremo di fronte all’usuale interfaccia con l’elenco delle App disponibili e sarà sufficiente selezionare le App che ci interessano per installarle nel nostro emulatore.

In fase di installazione, inoltre, l’emulatore crea un’icona dell’App anche sul desktop di Windows, in modo che, cliccando su tale icona, si possa avviare l’emulatore e l’App direttamente da Windows con un solo click.

Inoltre, per chi fosse interessato, da questo link è possibile accedere all’elenco delle App Android da me realizzate:

https://play.google.com/store/apps/developer?id=Fabio+Albanese

 

CiakRagazzi TV – Film gratis per bambini e ragazzi

App CiakRagazzi TV su Google Play. Film gratuiti per ragazzi.
Direttamente da YouTube i migliori filmati per ragazzi, selezionati in base al loro contenuto.
CiakRagazzi si propone di creare un archivio di riferimenti a filmati, cortometraggi ed animazioni realizzati da e per i bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di I grado nel contesto delle attività didattiche svolte a scuola o di produzioni realizzate all’interno di organizzazioni e/o associazioni senza scopo di lucro e distribuiti su YouTube.
I filmati catalogati sono rigorosamente selezionati ed adatti ad un pubblico di bambini e ragazzi di età inferiore a 14 anni tra quelli presenti su YouTube e contrassegnati dai rispettivi autori come pubblici e condivisibili.
L’app non effettua attività di profilazione, fa uso della tecnologia Google e Viloud e dei relativi cookies.
Chi volesse segnalare il proprio cortometraggio per ragazzi distribuito su YouTube da inserire in catalogo, mi contatti attraverso questo modulo.

Viktoria – cortometraggio su bullismo e cyberbullismo

“Viktoria”, il cortometraggio scritto e realizzato con gli alunni della classe 5@ del Percorso Attivamente della Scuola Primaria del Collegio Vescovile Pio X di Treviso lo scorso anno, ha vinto il concorso arti visive e multimediali sul cyberbullismo promosso dalla Consulta degli Studenti di Treviso, in collaborazione con il Centro Territoriale di Supporto di Treviso e l’Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Treviso, per la sezione scuola primaria.

La cerimonia di premiazione ha avuto luogo venerdì 18 gennaio presso l’Istituto Palladio di di Treviso.

“Viktoria” è, inoltre, risultato vincitore del premio migliore sceneggiatura per la categoria scuola primaria al FECEA – Festival de Cinema Escolar de Alvorada, Brasile, ed è stato selezionato e proiettato in occasione dell DYTIATKO International Children’s Television Festival di Kharkiv, Ucraina, dello ZINETXIKI International Children and Youth’s Film Festival di Bilbao, Spagna, dell’ 8th International Children and Youth Film Festival ENIMATION di Maribor, Slovenia, e sarà proiettato ad Aprile al Branson International Film Festival, Missouri – U.S.A con la nomination Best Youth Film ed allo ZShorts International Film Festival di Santa Barbara – California – U.S.A. Ha, inoltre, partecipato a myGiffoni 2018.

Di cosa parla: Viktoria è una bambina da poco arrivata in Italia. E’ timida, non conosce l’italiano. E’ presa di mira da un gruppo di compagne che si divertono a fotografarla mentre subisce i loro scherzi. E ne pubblicano le foto su un social network.

Per scoprire di più val al sito ufficiale

Space Trekkers per Android

E’ disponibile su Google Play la versione per Android di Space Trekkers.
Space Trekkers è pensato per le prime classi della scuola primaria e per i “grandi” della scuola dell’infanzia, come primo approccio al “coding”.
Scopo del gioco è “insegnare” all’astronave a muoversi in una griglia di 6 x 6 celle, utilizzando i comandi avanti, ruota a destra, ruota a sinistra, rappresentati in modo grafico al fine di raggiungere i pianeti ed evitare le astronavi aliene.

Note per la privacy:
il programma non raccoglie dati personali o associabili al dispositivo utilizzato, non richiede connessioni ad internet e non fa uso di sistemi di comunicazione digitali per invio o ricezione di dati. Non fa uso di fotocamera, microfono, dispsitivi o servizi di geolocalizzazione.

Il programma è ideato espressamente per l’uso da parte degli alunni della scuola primaria.

Link all’app: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.fabioalbanese.spacetrekkers

Certificato ufficiale rating PEGI3: https://web.iarcservices.com/Dashboard/Certificate/7f1c9385-71bb-4387-a952-81580ccdd42f

Vedi anche: Space Trekkers versione Windows (anche per LIM)

 

 

Le tabelline di Cheetah – app Android

 “Le tabeline di Cheetah” è un’app per Android realizzata per i bambini della scuola primaria. Scopo del gioco è aiutare Cheetah a raccogliere 10 banane nel minor tempo possibile risolvendo esattamente le moltiplicazioni proposte.

 

 

 

 

L’app è scaricabile da Google Play.

Link: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.fabioalbanese.tabelline

 

Piccolo Laboratorio di Cinema

Il Piccolo Laboratorio di Cinema per bambini,  nasce come attività sperimentale all’interno dell’Associazione Teatriamo di Treviso e si propone come iniziativa per avvicinare i bambini in modo attivo al mondo del cinema.

Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCek0d-xcGamRQKouBYwe8dg

 

CIAK RAGAZZI ! materiale audiovisivo da e per i ragazzi

CIAK RAGAZZI ! si propone di creare un archivio di riferimenti a filmati, cortometraggi ed animazioni realizzati da e per i bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di I grado nel contesto delle attività didattiche svolte a scuola o di produzioni realizzate all’interno di organizzazioni e/o associazioni senza scopo di lucro.

Il sito si rivolge in particolare agli alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado, con la finalità di costituire un luogo sicuro in cui reperire materiale audiovisivo catalogato e controllato, suddiviso in categorie.

E’ possibile collaborare all’arricchimento dell’archivio inserendo le schede dei materiali audiovisivi prodotti. L’invito è rivolto, in particolare, ai docenti, ma anche a filmmaker e/o gruppi ed associazioni senza scopo di lucro, che deisderano pubblicare all’interno del sito i riferimenti alle proprie opere.

Link: http://www.ciakragazzi.it

Contest: realizzare nuovi sprites per Scratch:

Contest: realizzare nuovi sprites (animali, oggetti, persone, ecc.) per Scratch:

Aree disciplinari: Arte e immagine, informatica

Destinatari: alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado

Strumenti: carta, matita, gomma bianca, pennarello a punta fine nero, uno scanner, software Paint.Net (freeware, scaricabile da qui: https://www.getpaint.net/ )

Attività proposta:

  • Realizzare il bozzetto a matita, su foglio “di brutta”, di un personaggio ORIGINALE (non “cover” di fumetti o personaggi esistenti).
  • Realizzare il disegno (solo i contorni) in matita con tratto sottile (molto sottile), su un foglio A4 bianco, occupando tutto lo spazio possibile (più è grande, più sarà facile lavorarlo successivamente); assicurarsi che tutte le aree che dovranno risultare colorate con lo stesso colore risultino ben chiuse (altrimenti il colore deborda).
  • Ripassare con un pennarello nero a punta fine (ad es. Tratto Pen) il disegno a matita e e lasciare asciugare per bene.
  • Con una gomma BIANCA pulita e morbida rimuovere ogni traccia di matita in modo che rimanga solo il tratto del pennarello
  • Scansionare il foglio ed importarlo al computer (consigliato 150 dpi).
  • Completare il lavoro usando Paint.Net (correzione errori, colorazione, ecc.) usando gli strumenti linea, pennarello, gomma, riempimento.
  • Con Paint.Net rimuovere lo sfondo bianco (utilizzare lo strumento bacchetta magica cliccando sullo sfondo e, una volta evidenziata la selezione dello sfondo, cliccare il tasto “Canc” sulla tastiera; lo sfondo diventerà trasparente)
  • Ritagliare l’immagine  eliminando le parti di sfondo trasparente non necessarie.
  • Ridimensionare l’immagine in modo che la larghezza non superi i 480 pixel e l’altezza i 360 pixel.
  • Salvare in formato PNG utilizzando come nome del file il formato titolo – nome cognome dove titolo è il nome dato allo sprite e nome e cognome sono quelli dell’autore (es. gatto – mario rossi)
  • Inviare il file all’indirizzo email sotto riportato indicando nel testo il nome dello sprite ed il nome dell’autore.

Indirizzo email a cui spedire:

Gli sprites saranno pubblicati e scaricabili da questa pagina.

 

Scratch Expert On Line

Metti alla prova la tua conoscenza dei blocchi di Scratch.
Il test si compone di 20 domande scelte a caso.
Per ciascuna domanda ti verrà mostrato un blocco a cui dovrai associare il significato scelto tra tre possibili risposte.
Il test è superato rispondendo correttamente ad almeno 12 domande (60%).
Se supererai il test potrai scaricare l’Attestato da far firmare al tuo insegnante.
Ricordati di inserire i dati richiesti in modo corretto, perché saranno riportati nell’Attestato.

Buon divertimento !

Per accedere al questionario cliccare qui: http://questba.se/9610-9240-8778

 

Load more

La navigazione su questo sito implica l'accettazione dell'uso di cookies. Il presente sito non prevede l'inserimento di dati personali né effettua alcuna profilazione dell'utente, utilizza esclusivamente cookies tecnici indispensabili alla navigazione. Per maggiori informazioni...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi