Archivio Categoria: Software didattico

Contest: realizzare nuovi sprites per Scratch:

Contest: realizzare nuovi sprites (animali, oggetti, persone, ecc.) per Scratch:

Aree disciplinari: Arte e immagine, informatica

Destinatari: alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado

Strumenti: carta, matita, gomma bianca, pennarello a punta fine nero, uno scanner, software Paint.Net (freeware, scaricabile da qui: https://www.getpaint.net/ )

Attività proposta:

  • Realizzare il bozzetto a matita, su foglio “di brutta”, di un personaggio ORIGINALE (non “cover” di fumetti o personaggi esistenti).
  • Realizzare il disegno (solo i contorni) in matita con tratto sottile (molto sottile), su un foglio A4 bianco, occupando tutto lo spazio possibile (più è grande, più sarà facile lavorarlo successivamente); assicurarsi che tutte le aree che dovranno risultare colorate con lo stesso colore risultino ben chiuse (altrimenti il colore deborda).
  • Ripassare con un pennarello nero a punta fine (ad es. Tratto Pen) il disegno a matita e e lasciare asciugare per bene.
  • Con una gomma BIANCA pulita e morbida rimuovere ogni traccia di matita in modo che rimanga solo il tratto del pennarello
  • Scansionare il foglio ed importarlo al computer (consigliato 150 dpi).
  • Completare il lavoro usando Paint.Net (correzione errori, colorazione, ecc.) usando gli strumenti linea, pennarello, gomma, riempimento.
  • Con Paint.Net rimuovere lo sfondo bianco (utilizzare lo strumento bacchetta magica cliccando sullo sfondo e, una volta evidenziata la selezione dello sfondo, cliccare il tasto “Canc” sulla tastiera; lo sfondo diventerà trasparente)
  • Ritagliare l’immagine  eliminando le parti di sfondo trasparente non necessarie.
  • Ridimensionare l’immagine in modo che la larghezza non superi i 480 pixel e l’altezza i 360 pixel.
  • Salvare in formato PNG utilizzando come nome del file il formato titolo – nome cognome dove titolo è il nome dato allo sprite e nome e cognome sono quelli dell’autore (es. gatto – mario rossi)
  • Inviare il file all’indirizzo email sotto riportato indicando nel testo il nome dello sprite ed il nome dell’autore.

Indirizzo email a cui spedire:

Gli sprites saranno pubblicati e scaricabili da questa pagina.

 

Space Trekkers : (pre)”Coding” spaziale per i bambini


Nuova versione: 2016.02.01

Space Trekkers è pensato per le prime classi della scuola primaria e per i “grandi” della scuola dell’infanzia, come primo approccio al “coding”, in modo simile a quanto avviene usando Bee-Bot.
Scopo del gioco è “insegnare” all’astronave a muoversi in una griglia di 6 x 6 celle, utilizzando i comandi avanti, ruota a destra, ruota a sinistra, rappresentati in modo grafico.

Il programma può essere usato in due modi:

– modalità gioco su 4 livelli di difficoltà (rappresentati da altrettanti “gradi” da selezionare all’avvio): in questo modo il programma propone situazioni via via più complesse da risolvere in un tempo prestabilito;

– modalità esercizio (grado con la T di training): in questa modalità l’insegnante può scegliere il grado di difficoltà (da 1 a 9) per ogni singola “missione”, non è previsto un tempo massimo.

Il programma funziona con Microsoft Windows (da XP in poi), ed è stato testato con Wine su Mac.
Non funziona su tablet (Android o iPad).

trekkerslimL’interfaccia grafica permette di utilizzarlo sia sui comuni computer che sulla LIM in quanto i pulsatni usati dai bambini sono posizionati nella parte bassa della videata.

E’ possibile selezionare la lingua italiana o inglese (predefinita) cliccando sulla corrispondente bandierina.

Il programma è gratuito, distribuibile per uso personale e didattico.

Opzionalmente è possibile effettuare una piccola donazione a supporto del lavoro svolto (farla o meno non influisce sul funzionamento del programma…). Ne è vietata la distribuzione commerciale senza esplicita autorizzazione.

Per scaricare il programma cliccare su:
http://www.fabioalbanese.it/download/SpaceTrekkers_Setup_20160201.exe

Nota per utenti Microsoft Windows 10: può capitare che in fase di installazione il sistema operativo segnali il programma come “rischioso”. Ciò è dovuto al fatto che il codice compilato non è firmato con il certificato di firma digitale. Per installare il programma è sufficiente ignorare il messaggio.

Premi il tasto

Un semplice programmino per esercitarsi ad associare un grafema stampato minuscolo al corrispondente tasto sulla tastiera del computer.

La scimmietta propone una lettera da a a z in stampato minuscolo ed il bambino deve cercarlo e digitarlo sulla tastiera.

In caso di errore la lettera viene ripetuta più volte durante il gioco.

Freeware per uso didattico.

Compatibile Microsoft Windows XP, Vista, 7, 8, 10

premiiltasto

Link: http://www.fabioalbanese.it/download/PremiIlTasto_Setup.exe

WedoDLL – Una ActiveX DLL per controllare Lego Wedo da VB 6.0, VB.NET e ASP.NET

 

Wedo DLL wedodll

Una semplice DLL ActiveX che permette di controllare i motori e i sensori di Lego Wedo in applicazioni Windows .

E’ stato testata utilizzando Visual Basic 6.0 e VB.NET 2013

 

 

Uso:
Una volta che avete istanziato myWedo come nuova istanza di WedoDLL.WedoControls
per controllare motori (A e B ) è sufficiente utilizzare i metodi SetMotorA e SetMotorB :
myWedo.SetMotorA 100 (dove 100 è la velocità )
myWedo.SetMotorB 100 (dove 100 è la velocità )
La gamma di velocità è da -100 a 100 , dove 0 è l’arresto del motore .

per leggere il valore dei sensori è sufficiente recuperare il valore dalle funzioni GetTilt e GetDistance (restituiscono un valore intero)
myTilt = myWedo.GetTilt
myDistance = myWedo.GetDistance

Il software è fornito “così com’è” per giocarci, senza alcuna responsabilità dell’ autore.

Per commenti e suggerimenti, utilizzare il modulo di contatto nel mio sito : http://www.fabioalbanese.it

Buon divertimento !

Setup e sorgenti:
https://github.com/fabioalbanese/WedoDLL

LadyB-Bot Game

Ispirato a Bee Bot, il programma simula il funzionamento di una “coccinella robotica” il cui scopo è raccogliere i fiori ed evitare gli ostacoli ed i pericolosi ragni.
Per programmare il movimento della coccinella, si utilizzano i tasti avanti, indietro, ruota a destra e ruota a sinistra. I comandi inseriti vengono visualizzati su una lavagna.
Cliccando sulla bandierina verde i comandi vengono eseguiti e, ad obiettivo raggiunto, si passa al livello successivo.

Può rappresentare un primo approccio al “coding”. Ottimizzato per l’uso con la LIM.

Freeware per Microsoft Windows (XP, Vista, 7, 8, 10). Scarica LadyB-Bot Game

La navigazione su questo sito implica l'accettazione dell'uso di cookies. Il presente sito utilizza esclusivamente cookies tecnici indispensabili alla navigazione. Per maggiori informazioni...

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi